| categoria: Dall'interno

Meningite, tre casi in 24 ore in Toscana: ricoverata anche una ragazza di 20 anni

Un uomo di 55 anni, residente a Impruneta (Firenze), è stato ricoverato nel presidio ospedaliero di Santa Maria Annunziata per meningite. La diagnosi è meningococco B. Il paziente, spiega una nota dell’Ausl Toscana centro, è in condizioni cliniche stabili. È il terzo caso in Toscana nelle ultime 24 ore dopo quelli di Prato e Livorno. «Il servizio di igiene e sanità pubblica fiorentino – spiega la Ausl – ha subito attivato le misure di profilassi, sulla base della valutazione del profilo di rischio».
Dopo la diagnosi il servizio di igiene e sanità pubblica ha svolto l’indagine epidemiologica e sottoposto a profilassi antibiotica i contatti stretti, in particolare i familiari. Il paziente, precisa la ausl, era giunto nel pomeriggio di ieri al pronto soccorso del presidio ospedaliero Santa Maria Annunziata di Firenze dov’è tutt’ora ricoverato.

Ricoverata anche una ragazza di 20 anni, residente a Prato. Dalla tarda serata di ieri si trova nel reparto di terapia Intensiva dell’Ospedale Santo Stefano. L’azienda Usl Toscana Centro spiega che si tratta di un caso diagnosticato di meningite da meningococco C, confermato dal laboratorio del Meyer. «I sanitari hanno sospettato subito che si trattasse di sepsi da meningococco ed hanno immediatamente sottoposto la paziente ad adeguata terapia». Attivate anche in questo caso tutte le procedure per la profilassi. È in corso l’indagine epidemiologica per ricostruire i luoghi frequentati dalla ragazza, sempre nel periodo di 10 giorni dall’esordio dei sintomi.

Il terzo caso è stato registrato nel Livornese: un uomo di circa 83 anni, residente a Venturina, è stata ricoverato nel reparto di Malattie Infettive all’ospedale di Livorno con diagnosi di meningite da emofilo di tipo B. Questa patologia non comporta profilassi per i soggetti venuti in contatto con l’anziano. Le condizioni del paziente sono serie e la prognosi riservata.

Ti potrebbero interessare anche:

ALITALIA/Oggi incontro con i sindacati, nuovo round sul piano industriale
Comune trevigiano paga mini-Imu per i suoi cittadini
Lite per droga, ucraino uccide madre e figlio a Pescara
PEDOFILIA/ Il Papa: vescovo che copre i preti si dimetta
ANAS/ Terza fase dell'operazione "#bastabuche", in campo altri 295 milioni
in fiamme azienda che recupera plastica nella Terra dei fuochi



wordpress stat