| categoria: Dall'interno, Senza categoria

Emilia Romagna, gli stabilimenti della Riviera aperti 12 mesi

spiaggia La nuova ordinanza balneare regionale – emanata alla fine del prossimo gennaio – permetterà ai gestori degli stabilimenti rivieraschi l’opportunità di restare aperti tutto l’anno. Lo ha deciso la Regione: tra le attività previste, la somministrazione di cibi e bevande, le attività sportive e quelle legate all’intrattenimento. Per chi vorrà l’apertura degli stabilimenti balneari sarà allungata a 12 mesi: resterà in capo ai Comuni la definizione degli orari di apertura consentiti.
“Vogliamo dare un indirizzo preciso – sottolinea l’assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini – per aumentare l’attrattività turistica invernale della nostra costa”.
Quanto alle concessioni demaniali, aggiunge, con le associazioni di categoria, “abbiamo concordato di riprendere il pressing sul Governo affinché venga approvata la legge delega sul demanio marittimo”. Se non verrà fatta nei tempi utili, conclude Corsini, “valuteremo un percorso legislativo regionale perché questa situazione di incertezza va risolta”.

Ti potrebbero interessare anche:

ELETTORANDO/ Marchini, accordo con Alemanno? Sono solo fesserie
ATER/ Al Trullo disabili "sequestrati" in casa
DIETRO I FATTI/ Il nuovo Airbus di Renzi una bufala? Nessuno può pilotarlo e a Ciampino non atterra
Il presidente del Coni pugliese fa gli affari suoi, Malagò lo scarica
Ipotesi stop superticket visite, ma pagare codici verdi pronto soccorso
L’appello di imprese e sindacati alla politica: non fermate l’autostrada Roma-Latina



wordpress stat