| categoria: politica

M5s: impugnato lo Statuto sulle espulsioni, Grillo in tribunale

Da domani finisce ‘sotto processo’ anche il nuovo Statuto e il nuovo Regolamento M5s che stabilisce le espulsioni, votato in rete ed approvato lo scorso ottobre. Alcuni iscritti al M5s, rappresentati dall’avvocato Lorenzo Borrè, hanno infatti deciso di impugnare Statuto e Regolamento davanti ad un giudice dove sarà chiamato Beppe Grillo in qualità di rappresentante legale dell’associazione M5s. Per Statuto e Regolamento verrà anche chiesta al Tribunale la sospensione cautelare.

Ti potrebbero interessare anche:

Pd sotto choc, caccia ai colpevoli
Il congresso agita il Pd. Letta, non entro quelle vicende
Le donne di Berlusconi al contrattacco. E Francesca Pascale: Silvio mi deve sposare
Almeno uno statale su dieci prende permessi con la legge 104
Delega fiscale, sanzioni più leggere per chi dichiara entro l'anno
Grandi Opere, Cantone: «Valuteremo se commissariare alcuni appalti»



wordpress stat