| categoria: politica

M5s: impugnato lo Statuto sulle espulsioni, Grillo in tribunale

Da domani finisce ‘sotto processo’ anche il nuovo Statuto e il nuovo Regolamento M5s che stabilisce le espulsioni, votato in rete ed approvato lo scorso ottobre. Alcuni iscritti al M5s, rappresentati dall’avvocato Lorenzo Borrè, hanno infatti deciso di impugnare Statuto e Regolamento davanti ad un giudice dove sarà chiamato Beppe Grillo in qualità di rappresentante legale dell’associazione M5s. Per Statuto e Regolamento verrà anche chiesta al Tribunale la sospensione cautelare.

Ti potrebbero interessare anche:

ll Cav a ruota libera: spread colpa mia? Monti mascalzone, Boccassini da processare
IL PUNTO/ Maggioranza in affanno, Pd nel mirino dei Cinque Stelle
Riforme, arriva l'intesa. Pronti emendamenti al listino
Governo, le opposizioni Alfano: "Si dimetta". Lui: "Barbarie"
La procedura di nomina del governatore di Bankitalia
COTTARELLI, FLAT TAX? PIÙ ENTRATE SOLO IN BULGARIA



wordpress stat