| categoria: politica

M5s: impugnato lo Statuto sulle espulsioni, Grillo in tribunale

Da domani finisce ‘sotto processo’ anche il nuovo Statuto e il nuovo Regolamento M5s che stabilisce le espulsioni, votato in rete ed approvato lo scorso ottobre. Alcuni iscritti al M5s, rappresentati dall’avvocato Lorenzo Borrè, hanno infatti deciso di impugnare Statuto e Regolamento davanti ad un giudice dove sarà chiamato Beppe Grillo in qualità di rappresentante legale dell’associazione M5s. Per Statuto e Regolamento verrà anche chiesta al Tribunale la sospensione cautelare.

Ti potrebbero interessare anche:

Spending review, pronto programma Cottarelli per i tagli
Sala: "Sono disponibile a candidarmi come prossimo sindaco di Milano"
SCUOLA/ In fase C assunta anche Agnese Renzi
Minniti: Salvini ha diritto di parlare a Napoli
Bossi: "Salvini non mi ha fatto parlare, segnale che devo andar via"
M5S, schiaffo a Fico: escluso dagli interventi sul palco di Rimini



wordpress stat