| categoria: politica

M5s: impugnato lo Statuto sulle espulsioni, Grillo in tribunale

Da domani finisce ‘sotto processo’ anche il nuovo Statuto e il nuovo Regolamento M5s che stabilisce le espulsioni, votato in rete ed approvato lo scorso ottobre. Alcuni iscritti al M5s, rappresentati dall’avvocato Lorenzo Borrè, hanno infatti deciso di impugnare Statuto e Regolamento davanti ad un giudice dove sarà chiamato Beppe Grillo in qualità di rappresentante legale dell’associazione M5s. Per Statuto e Regolamento verrà anche chiesta al Tribunale la sospensione cautelare.

Ti potrebbero interessare anche:

Diffamazione: primo ok ddl, no carcere per cronisti
Renzi, voto per cambiare. Merkel lo sa. Di corsa fino al 2018
Comunali, per Pd il nodo delle alleanze. SI frena, noi non faremo la ruota di scorta



wordpress stat