| categoria: politica

M5s: impugnato lo Statuto sulle espulsioni, Grillo in tribunale

Da domani finisce ‘sotto processo’ anche il nuovo Statuto e il nuovo Regolamento M5s che stabilisce le espulsioni, votato in rete ed approvato lo scorso ottobre. Alcuni iscritti al M5s, rappresentati dall’avvocato Lorenzo Borrè, hanno infatti deciso di impugnare Statuto e Regolamento davanti ad un giudice dove sarà chiamato Beppe Grillo in qualità di rappresentante legale dell’associazione M5s. Per Statuto e Regolamento verrà anche chiesta al Tribunale la sospensione cautelare.

Ti potrebbero interessare anche:

Vendola: maggioranza sul programma o si molla la presa
Sit-in sotto Palazzo Grazioli? Polemica ma c'è l'ok
Mattarella: "Corruzione diffusa, è concezione rapinatoria vita"
Omofobia, Mattarella: abbattere pregiudizi e intolleranza
"Migranti? Bruciarli vivi e rimpatriarli". Commissario Polfer razzista, il questore va in ...
SPIGOLATURE/ E meno male che De Mita c'è



wordpress stat