| categoria: In breve, Senza categoria

SMOG:FROSINONE, «PATTO» COMUNE E SCUOLE CONTRO INQUINAMENTO

«Patto» tra Comune e dirigenti scolastici a Frosinone per combattere l’inquinamento dell’aria. È stato deciso oggi al termine di un incontro convocato dal sindaco Nicola Ottaviani con i presidi delle scuole. Il tavolo di confronto è stato promosso per verificare la disponibilità a prolungare la domenica ecologica del 22 gennaio fino all’intera giornata di lunedì 23, con la chiusura delle scuole pubbliche e private e con lo spegnimento dei relativi impianti di riscaldamento. Un provvedimento ritenuto necessario dall’amministrazione comunale, dopo gli ultimi dati sulle polveri sottili che hanno fatto registrare altri superamenti anche in questi primi giorni di gennaio. Il capoluogo ciociaro è già stato «maglia nera» in Italia nel 2015 e anche nel 2016 ha superato i limiti 85 volte. Con i presidi delle scuole, il sindaco Nicola Ottaviani ha tracciato un percorso di informazione per arrivare a una maggiore consapevolezza, da parte di famiglie e studenti, sulla necessità «di adottare comportamenti che favoriscano il risanamento della qualità dell’aria, come l’utilizzo del trasporto pubblico, adeguato dal Comune di Frosinone ai migliori standard europei sul rispetto dell’ambiente, ovvero una maggiore attenzione nell’utilizzo degli impianti di riscaldamento civili». All’incontro ha partecipato anche l’assessore comunale all’ambiente, Flora Ferrazzoli.

Ti potrebbero interessare anche:

Turista svizzera vittima di stupro di gruppo in India
Boom di foto e segnazioni sull'account del comandante Clemente. Le utilizzerà?
Spa e centri benessere per tumori e malati terminali
Calza Befana più 'pesante', +4.5% spesa
Prezzi e bollette insalita: l'anno prossimo sarà più caro di 551 euro a famiglia
ʼNdrangheta, narcotraffico tra Italia e Spagna: 12 arresti



wordpress stat