| categoria: politica

Due per mille, calano i contribuenti; Il Pd si prende la metà degli incassi

CALANO i contribuenti, crescono i soldi. Ma solo perché è aumentato lo stanziamento complessivo previsto dallo Stato per i partiti: in realtà gli italiani che nel 2016 hanno scelto di versare il proprio 2 per mille sono 971.983 per un totale di di 11, 7 milioni di euro mentre nel 2015 erano stati 1.106.288.
Ulteriore dimostrazione, semmai ce ne fosse stato bisogno, della sfiducia verso la politica anche perché la procedura per i cittadini – rispetto all’ anno precedente – è stata assai semplificato scrive il QN. Tant’ è: dai dati pubblicati ieri dal ministero delle Finanze emerge che, in valore assoluto, calano tutti i partiti tranne il Nuovo centrodestra che triplica quasi il numero dei ‘suoi’ contribuenti che ora sono 46.695: segno che Alfano ha dedicato attenzione al problema, facendo campagna per drenare risorse.

Ti potrebbero interessare anche:

Poletti, basta tabù dell'art.18. Aperture da minoranze Pd
EDITORIA/ L'Unità, i liquidatori:"Finora nessuna offerta congrua"
Prove di alleanza elettorale tra Ncd e Pd a Milano. Con Sala candidato
Nomine Rai: Fabiano direttore di RaiUno, Bignardi alla guida di RaiTre
Bologna, via al G7 dell'Ambiente. Gentiloni: «Italia conferma accordo di Parigi sul clima»
Berlusconi: udienza su riabilitazione entro luglio



wordpress stat