| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Cgil “26 lavoratori licenziati dal gruppo Ini dopo le esternalizzazioni”

“Prosegue la mobilitazione dei lavoratori messi in mobilità dal Gruppo INI. Dopo anni di sacrifici, con uso di ammortizzatori sociali (cassa integrazione e contratti di solidarietà), l’azienda come unica soluzione al piano di rientro imposto da Equitalia opta per il taglio lineare di un intero settore, quello della manutenzione, che esternalizza, licenziando l’intero comparto operaio. La Fp Cgil sarà vicina ai lavoratori e alle loro famiglie utilizzando qualsiasi forma di lotta. Già il 26 gennaio la protesta si sposterà in Regione Lazio in occasione della convocazione del tavolo”. Lo dichiara, per la Fp Cgil Roma Est Valle dell’Aniene, Roberto Scali, responsabile sanità privata.

Ti potrebbero interessare anche:

Miguel Bosè verso l'addio ad "Amici" di Maria De Filippi
ANALISI/ Bufera Hollande, la Francia si interroga: sesso, bugie e misteri eccellenti
GIUSTIZIA/ Giudici di pace ancora in sciopero dal 4 al 10 novembre
ARTE/ Perseo di Canova, trionfo di bellezza ai musei vaticani
LA SVOLTA/ Zingaretti: «Via il ticket regionale per risonanze, tac e visite specialistiche»
Consip, Procura di Roma avvia procedimenti per fuga di notizie



wordpress stat