| categoria: Senza categoria, sport

Maradona: l’amore di Napoli è incredibile, pronto a lavorare per il club

Da sempre pazza di Diego Armando Maradona. È il dolce destino di una città come Napoli che ha amato l’ex Pibe de Oro da calciatore e che non l’ha mai dimenticato. Il fuoriclasse argentino ieri è tornato «a casa» e domani parteciperà a uno spettacolo teatrale organizzato dall’attore Alessandro Siani, in programma al teatro San Carlo per festeggiare i 30 anni dal primo scudetto. «Mi continua a sorprendere l’affetto dei tifosi, dicevo ai miei amici che ci sono ragazzini che non mi hanno mai visto con un pallone, ma che oggi si commuovono e piangono per farsi una foto con me – ha spiegato Maradona in collegamento con Sky Sport 24 -. Questo mi fa capire che i napoletani l’affetto e l’amore che hanno per me lo tramandano ai figli. È come la prima donna che ami nella vita, la ricordi sempre». Potrebbe esserci un futuro nel Napoli per Maradona. «Io e De Laurentiis il primo passo l’abbiamo fatto, ma prima dobbiamo risolvere i problemi che ho in Italia. Sarebbe bello lavorare per il Napoli nel mondo perchè i napoletani sono dappertutto, mi è capitato di incontrarli in Venezuela, in Colombia, c’era sempre qualche napoletano che faceva casino. Dobbiamo fare le cose bene perchè, come ho detto a De Laurentiis, voglio che il Napoli sia una squadra vincente e che possa giocare alla pari con Juventus, Inter, Milan e Roma. L’ho detto al presidente, lui questo l’ha subito capito, nei primi anni non sapeva molto di calcio, oggi è un esperto».

Ti potrebbero interessare anche:

Cina, esplosione fuochi d'artificio fa crollare un ponte
Guerra fredda nel Pd, i big si ricompattano. Fuori i renziani
Il sindaco Marino sfida Alfano, trascrive 16 matrimoni gay
Chievo supera anche il Palermo, salvezza vicina
PUGILATO/ Giallo Pacquiao, sul ring con infortunio alla spalla
Galeotti quegli undici seggi trentini...



wordpress stat