| categoria: sanità

Campania. Lorenzin scrive a De Luca: “No alle strumentalizzazioni politiche sulla salute dei cittadini”

Ecco la lettera inviata dal Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Caro Presidente De Luca,
condanno fermamente le strumentalizzazioni politiche sulla salute dei cittadini. Non si tratta di essere contro o a favore di qualcuno, ma di lavorare per le persone malate. Per farlo dobbiamo essere seri e riconoscere che bisogna fare di più per ripartire e cambiare passo nell’organizzazione della sanità in Campania.

I riscontri dei NAS che evidenziano carenze organizzative a livello regionale sono un fatto oggettivo, su cui c’è poco da commentare ma molto da fare. I commissari di Governo per quanto di loro competenza hanno lavorato con tutti fin dal primo giorno con spirito di leale collaborazione, per elaborare i decreti necessari per fornire alla Regione e alle sue direzioni generali gli strumenti operativi per lavorare al meglio e in linea con le best practice nazionali.

Non applicare i decreti non solo è di per sè un fatto grave ma rischia di comportare il reiterarsi di episodi inammissibili e compromettere sempre di più l’assistenza dei cittadini campani, mettendone a rischio la salute. La Regione faccia la sua parte. Il Ministero è come sempre a disposizione per risolvere i problemi.
Obiettivo comune spero non sia la polemica politica, ma quello di stare tutti dalla stessa parte per offrire ai cittadini campani il servizio assistenziale che meritano e di cui hanno diritto.

Beatrice Lorenzin
Ministro della Salute

Ti potrebbero interessare anche:

Sciopero dei ginecologi, adesioni al 90%
SCENARI/ Letta attento, serve qualcuno che guardi le spalla al neo-ministro Lorenzin
Allarme pediatri, rischiano di diminuire del 40%
Ragazza muore dopo mal di denti per infezione ai polmoni
Capodanno, non solo feste: boom di visite nei centri psichiatrici per ansia e depressione
Aghi e siringhe. “Arriva il prezzo nazionale”



wordpress stat