| categoria: sport

Milan, Montella non convoca Niang: Genoa più vicino

C_29_articolo_1137059_upiImgPrincipaleOrizM’Baye Niang è a un passo dal ritorno al Genoa. Il tecnico del Milan, Vincenzo Montella, ha annunciato in conferenza che l’attaccante francese non sarà convocato per la sfida di Coppa Italia con la Juventus, altro segnale che la trattativa per lo scambio di prestiti con i rossoblù è ben avviata. La prima scelta è Ocampos, ma l’argentino è di proprietà del Marsiglia e la questione è più complicata del previsto. L’alternativa è il serbo Lazovic.

L’accordo tra Genoa e Milan sulla base di uno scambio di prestiti è già praticamente raggiunto che a vestire il rossoneri sia l’argentino o il serbo, ma la decisione spetta a Niang, attirato anche dalla chiamata di Mihajlovic che lo vorrebbe al Torino. Senza Ljajic o Iago Falque in cambio, però, la trattativa non partirà nemmeno. Montella ha preso posizione decidendo di non convocarlo per l’importante sfida di Coppa Italia contro la Juventus, un modo elegante per consigliare all’attaccante francese di prendersi una pausa da Milano per qualche mese, e per convincerlo a vestire nuovamente il rossoblù – stando al Corriere della Sera – il presidente del Genoa Preziosi è stato a cena col giocatore.

In giornata sono attesi sviluppi su questo fronte con le due società che avranno un vertice con i procuratori dei giocatori impegnati. La prima scelta del Milan è l’argentino Lucas Ocampos, per cui però bisognerà parlare anche col Marsiglia proprietario del cartellino. L’alternativa è Lazovic, esterno destro serbo.

Ti potrebbero interessare anche:

Clamoroso gesto di Galliani, mi dimetto. "Grave danno alla reputazione",
CHAMPIONS/ Un finale da brividi, tre inglesi a rischio flop
Chelsea, Hiddink nuovo allenatore
Il Chievo espugna Torino, granata contestati
Champions, doppio Higuain e la Juve ipoteca la finale
ROSSI NON BASTA AL GENOA, FIORENTINA DA EUROPA



wordpress stat