| categoria: Roma e Lazio

Stadio Roma, il Comune prende tempo. Regione: ok a sospensiva di 30 giorni

”Abbiamo accolto la richiesta avanzata dal Comune per una sospensione di trenta giorni, come previsto dalla legge, per completare le attivita’ e le valutazioni. I trenta giorni accordati servono a tutti gli enti per predisporre i loro pareri”. Lo ha detto l’assessore all’Urbanistica della Regione Lazio Michele Civita, al termine della riunione della conferenza dei servizi sul progetto dello stadio della AS Roma.

“Noi abbiamo ricordato che oltre a questi aspetti – ha aggiunto – c’e’ bisogno di completare anche le procedure di adeguamento urbanistico. Come farlo saranno gli enti a decidere. Inoltre si deve lavorare allo schema di convenzione.
Sperando che tutti questi aspetti – ha concluso – arrivino un po’ prima della chiusura dei lavori prevista a questo punto il 3 marzo”.

Il comune di Roma aveva chiesto ufficialmente la sospensione dei lavori della conferenza dei servizi dedicata alla discussione del progetto dello stadio della Roma.
Il Campidoglio avrà così a disposizione altri 30 giorni per trovare la quadra finale sul progetto insieme alla Roma e ai costruttori guidati dal patron di Parsitalia, Luca Parnasi.

Ad oggi, secondo l’agenzia Dire, il percorso scelto dal Comune è quello di arrivare ad un robusto taglio delle cubature previste nel progetto attualmente in discussione, ma senza arrivare ad una nuova proposta che preveda una nuova delibera che sostituisca quella approvata dall’amministrazione di Ignazio Marino. Anche se, come confermato più volte, questa scelta porterà comunque l’Aula Giulio Cesare a votare una variante al prg vigente.

Ti potrebbero interessare anche:

Fuga dal Pdl, gli ex An (40 finora) vanno da Storace e dalla Meloni
Addio Provincia, il 5 ottobre a Palazzo Valentini si vota per il super-comune
Botte ai piccoli dell'asilo nido. Arrestata una maestra all'Aurelio
Elezioni Roma, 'processo' a Bertolaso per l'ultima gaffe
Aspirata dal bocchettone della piscina: ragazzina di 13 anni muore in un hotel di Sperlonga
Sabato sera strade chiuse ad auto e scooter: ecco #vialibera by night



wordpress stat