| categoria: litorale

SABAUDIA/ La politica si accende, Piccotti attacca l’ex sindaco Lucci e il suo candidato

piccottiSi surriscalda il clima preelettorale a Sabaudia. Il candidato sindaco della lista “Cambia Sabaudia”, Aldo Piccotti, attacca l’ex sindaco Maurizio Lucci che nei giorni scorsi ha annunciato di sostenere, nella corsa alla poltrona di primo cittadino, Lino Capriglione. “Come annunciato nei mesi scorsi l’ex sindaco Maurizio Lucci, dopo vari e vani tentativi, è riuscito nel suo intento cioè trovare una persona disponibile a presentarsi a candidato sindaco alle prossime elezioni – esordisce Piccotti – O meglio la persona che dovrebbe portare al suo posto la fascia tricolore perchè è facilmente intuibile che le carte continuerà a smistarle lui, senza apparire, per continuare ciò che, causa sfiducia dei traditori, come lui stesso li ha definiti, non ha portato a termine. E di certo non per i bene di Sabaudia ma solo per una rivincita personale. La scelta è ricaduta su chi, nella penultima consigliatura, sciolta nel 2013, aveva partecipato, insieme a Forza Italia ed altri, alla sfiducia di Lucci – prosegue il candidato di Cambia Sabaudia – Oggi lo stesso Lucci afferma di trovarsi perfettamente in linea con quanto dichiarato dal suo candidato sindaco. Ci chiediamo se è rimasto ancora qualche cittadino che crede in questo tipo di politica. Sabaudia non deve essere più governata da questi personaggi che giocano con il destino della città solo ed esclusivamente per orgoglio o fini personali non per il bene comune”.

Ti potrebbero interessare anche:

RIFIUTI/In arrivo a Viterbo anche quelli di Civitavecchia?
C'è il sole, romani in fila sul litorale. Spiagge piene di detriti
Bando spiagge: la commissione nel caos. Mafia Capitale, l'ombra di Buzzi fa paura
Civitavecchia, Marino: "Riaperto il bando per il presidente dell'Autorità Portuale"
Ostia, blitz dei vigili al mercato: fuorilegge due bancarelle su tre
LITORALE PONTINO/ Uno sguardo sotto il ponte



wordpress stat