| categoria: esteri

Malesia, assassinato il fratellastro del leader nordcoreano Kim Jong Un

2258775_combokim_jpg_pagespeed_ce_elE0C09oU5Il fratellastro del leader Nordcoreano Kim Jong Un sarebbe stato assassinato in Malesia, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Yonhap e altri media sudcoreani, che citano fonti anonime. L’agenzia Yonhap sostiene che sarebbe stato ucciso ieri mattina, senza però fornire altri dettagli. Secondo il canale televisivo TV Chosun, l’uomo sarebbe stato avvelenato all’aeroporto di Kuala Lumpur da due donne che apparterrebbro ai servizi segreti nordcoreani.

Ti potrebbero interessare anche:

Le sanzioni alla Russia vanno tolte, gli italiani perdono un miliardo di euro»
Siria, tensione Russia-Usa. Mosca: inammissibili operazioni di terra
E adesso va in scena Casa Trump, tre mogli e cinque figli



wordpress stat