| categoria: Dall'interno

Svincoli videosorvegliati e Autovelox mobili a breve su E45

ce29f119725642aae066782a347ec2d4Sul tratto romagnolo dell’arteria europea E45, la Orte-Ravenna, sono in arrivo telecamere di controllo degli svincoli e autovelox mobili sia per combattere la piaga dei furti d’auto e di mezzi pesanti sia per migliorare la sicurezza della circolazione. A darne notizia è Cesena Today: secondo quanto riportato dall’organo d’informazione romagnolo il progetto è stato discusso durante il Consiglio dell’Unione dei Comuni Valle del Savio, area attraversata appunto dalla E45 con la Ravenna-Orte. ”Il sindaco di Bagno di Romagna e vicepresidente del Consiglio, Marco Baccini, ha spiegato – si legge nella notizia pubblicata sul sito il 7 febbraio – che il costo del progetto ammonta a 140mila euro, finanziato in parte dall’Unione, in parte da Anas”. La realizzazione del progetto dovrebbe partire in tempi stretti visto che, come riportato a metà dicembre dal Resto del Carlino, è già iniziata l’installazione dei cartelli di avviso degli Autovelox nel tratto Canili di Verghereto-Ravenna. Installazione che secondo Cesena Today è stata completata con il posizionamento di segnaletica attualmente coperta da teli.

In merito all’installazione delle telecamere per la videosorveglianza, sempre Cesena Today chiarisce che ”il progetto vede il coinvolgimento della Polizia e della Prefettura. Il ‘Grande Fratello’ servirà per la lettura delle targhe lungo gli svincoli della strada di grande comunicazione, in particolar modo per contrastare i furti”.

Ti potrebbero interessare anche:

Privacy, linee guida per dire stop allo spam
Casinò di Venezia, Ravà: 'La privatizzazione ne garantirà il futuro'
Tabaccaia accoltellata a morte ad Asti, caccia al killer
NATALE/ Mercatini presi d'assalto in Trentino e Alto Adige
Savona, soldi e regali in cambio di favori: arrestati viceprefetto e poliziotto
ALTO ADIGE: A BRESSANONE DOCCE E SALE ANTISTRESS IN MUNICIPIO



wordpress stat