| categoria: Dall'interno

Meningite, 49enne morta a Milano

Meningite:un ricoverato al Galliera, secondo caso in Liguria Una donna di 49 anni è morta la notte scorsa al San Raffaele di Milano per meningite e una bambina di 7 mesi è da ieri ricoverata con la stessa patologia al Buzzi. Lo ha reso noto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera, spiegando che la donna, residente a Truccazzano, lavorava presso un’azienda della provincia di Monza e Brianza pertanto il personale del Servizio di Igiene Pubblica di Ats Città Metropolitana di Milano sta mettendo in atto tutti gli interventi di profilassi necessari. “Non abbiamo ancora notizia del ceppo di meningococco che ne ha causato la morte, gli esami sono ancora in corso”. Intanto la profilassi antibiotica è già stata attivata nei confronti dei famigliari e dei contatti stretti. Ieri, inoltre, è stata ricoverata presso il Buzzi una bambina di 7 mesi “per la quale è stata confermata una infezione meningococcica”. Le sue condizioni sono ancora critiche. Ats Milano sta eseguendo, anche in questo caso, la profilassi dei contatti.

Ti potrebbero interessare anche:

Processo No Tav, bomba carta davanti all'aula-bunker. Carabiniere in ospedale
Indagato il prefetto di Brescia, abuso d'ufficio per annullamento di una multa
Bimbi maltrattati, indagate due maestre nel Milanese
Processo escort, il giudice ordina l'accompagnamento coatto per Berlusconi
Aggressori con l'acido, bimbo in comunità e madre in carcere
CASO MAUGERI/ La Regione chiede 5,6 milioni a Formigoni



wordpress stat