| categoria: economia

Alitalia: raggiunto l’accordo, resta valido il contratto

++ Alitalia: raggiunto accordo, resta valido contratto ++
“Sottoscritto accordo in cui si ribadisce la validità del Contratto nazionale”. Così Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl-Ta danno notizia dell’accordo raggiunto con Alitalia e Assaereo sul rinnovo del contratto. “Abbiamo concordato – spiegano congiuntamente i sindacati – che la trattativa per il rinnovo si avvierà solo a seguito della presentazione del piano industriale per concludersi entro il 31 maggio”. Secondo quanto riferiscono infine le sigle di categoria di Cgil, Cisl, Uil e Ugl, “adesso si dovrà aprire la discussione sul piano da cui attendiamo una strategia indispensabile al futuro di Alitalia”.

L’accordo raggiunto mi sembra un importante passo avanti per ricreare un clima costruttivo utile ad affrontale prossime settimane”. Così il ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda, commenta l’intesa tra Alitalia e sindacati sul contratto. “Voglio ringraziare i sindacati e l’azienda a nome del Governo – aggiunge il ministro – per il segnale di responsabilità che hanno dato”.

“Alitalia esprime soddisfazione per l’intesa raggiunta in serata con le sigle sindacali grazie alla quale si stabiliscono tempi e modalità del negoziato per arrivare ad un nuovo Contratto collettivo nazionale di lavoro, mantenendo invariato il trattamento economico e normativo attualmente applicato”. Lo si legge in una nota della compagnia.

Ti potrebbero interessare anche:

Electrolux: "Vogliamo restare in Italia ma serve competitivita'"
IMPRESE/ Scade la promessa di Renzi, ma la Pa deve pagare ancora 35 miliardi
"Guerra" Italia-Svizzera, l'intesa fiscale traballa
Davos, meno fiducia sulla crescita
Allo studio il taglio dell'Irpef già in manovra, ma scatta dal 2018
Inps, cig nel 2016 ai minimi dal 2008



wordpress stat