| categoria: esteri

Francia, Fillon indagato nell’inchiesta sul Penelopegate

Francia: Penelopegate, Fillon indagato
Il candidato della destra François Fillon è indagato da questa mattina per diversi capi di imputazione tra i quali appropriazione indebita di fondi pubblici nell’inchiesta sugli impieghi fittizi che riguarda la moglie Penelope e i due dei suoi figli.

Indagine su viaggio Macron a Las Vegas – La procura di Parigi ha aperto un’inchiesta preliminare per “favoritismo” nell’ambito del viaggio di Emmanuel Macron a Las Vegas, nel gennaio 2016, ai tempi in cui il candidato di En Marche! alle presidenziali francesi era ministro dell’Economia di François Hollande.

Fillon era stato convocato per domani mattina, ma alla fine è stato ascoltato oggi dai giudici in totale discrezione. Secondo quanto dichiarato da uno dei suoi avvocati Antonin Levy “l’audizione è stata anticipata perché si potesse svolgere in condizioni di serenità”.

Alla fine dell’interrogatorio, il candidato della destra per l’Eliseo è stato indagato, come riporta una fonte giudiziaria al sito dell’Express, confermando un’informazione del settimanale le Canard Enchaîné che lo aveva anticipato via Twitter. Fillon è indagato per “appropriazione indebita di fondi pubblici, abuso di beni sociali, complicità e occultamento di questi reati, e violazione degli obblighi di comunicazione all’Alta autorità in materia di trasparenza nella vita pubblica”. Soltanto l’accusa di “traffico di influenza” non è stato mantenuta.

Ti potrebbero interessare anche:

New York Times in crisi, trenta esodi volontari ai vertici del giornale
Marina Militare, il Gruppo Navale Cavour fa rotta verso lagos
Grecia, rischio bancarotta in sette giorni. Atene nega
Grecia, le banche riaprono lunedì ma il prelievo massimo resta di 60 euro
Libia, l'Isis attacca ancora la Mezzaluna petrolifera
California: orrore nei campi di marijuana, raccoglitrici stuprate



wordpress stat