| categoria: economia

Sblocco turnover, 100% in piccoli Comuni

Sblocco del turnover alle porte, con una riapertura totale, che potrebbe raggiungere il 100% per le assunzioni nei comuni piccoli. Anche per gli altri il tetto, oggi al 25%, salirà a seconda della dimensione. Quindi due o più soglie, e anche criteri differenziati, per dare priorità alle figure professionali a diretto contatto con la cittadinanza. Le scelte saranno affinate in settimana, quando è previsto un incontro al ministero della P.a, guidato da Marianna Madia. Le misure dovrebbero essere inserite nel dl enti locali. C’è da capire cosa si intenda per piccoli Comuni, probabilmente il riconoscimento della piena facoltà assunzionale riguarderà quelli sotto i 5 mila abitanti, che sono poi la stragrande maggioranza, anche se c’è chi spinge per elevare l’asticella a 10 mila o anche 15 mila.

Ti potrebbero interessare anche:

Confindustria: 2013 peggio delle attese,la stima del Pil è -1,9%
CRISI/Grecia: 20 anni per recuperare i posti di lavoro persi
Draghi frena sugli acquisti di Bond, non è lo scenario numero uno
Bankitalia a Bce, rischi ripresa se stretta su banche
Made in Italy, boom di richieste on line per il prosciutto friulano
Taxi: sindacati convocati al ministero



wordpress stat