| categoria: Dall'interno, Latina

Operazione Tiberio, il processo a Cusani parte subito e inizia il 16 maggio

Operazione Inizierà il 16 maggio davanti al secondo Collegio Penale del Tribunale di Latina il processo per l’operazione Tiberio che aveva portato a Sperlonga all’arresto dell’ex sindaco Armando Cusani e di altri amministratori e politici accusati di corruzione e turbativa d’asta. Dopo che il pubblico ministero Valerio De Luca ha chiesto il giudizio immediato cautelare, è stata fissata la data dell’udienza che vedrà sul banco degli imputati l’ex primo cittadino di Sperlonga che è ancora detenuto in carcere, sarà stralciata la posizione di Mauro Ferrazzano, l’imprenditore che ha chiesto il patteggiamento e che al pm aveva lasciato un lungo interrogatorio e dell’imprenditrice Alessandra Bianchi. Il processo con rito immediato riguarda anche Isidoro Masi, Nicola Volpe, Gian Pietro De Biaggio, Antonio Avellino, Domenico D’Achille, Andrea Fabrizio e Massimo Pacini. Lo scorso 16 gennaio i carabinieri avevano eseguito gli arresti, adesso tra meno di due mesi inizierà il processo.

Ti potrebbero interessare anche:

Unindustria Latina, Miraglia nuovo presidente di Latina
Nessuno vuole fare l'assessore, il sindaco fa un bando per trovarlo
Allerta meteo, al centro nord arriva la neve
Chieti, la truffa delle lauree regalate: anche 8 esami validai in un giorno
TERREMOTO/ In arrivo neve e gelo nelle aree colpite
Consip, Woodcock indagato dal Csm: «Ha danneggiato l'inchiesta di Roma»



wordpress stat