| categoria: Dall'interno, Latina

Operazione Tiberio, il processo a Cusani parte subito e inizia il 16 maggio

Operazione Inizierà il 16 maggio davanti al secondo Collegio Penale del Tribunale di Latina il processo per l’operazione Tiberio che aveva portato a Sperlonga all’arresto dell’ex sindaco Armando Cusani e di altri amministratori e politici accusati di corruzione e turbativa d’asta. Dopo che il pubblico ministero Valerio De Luca ha chiesto il giudizio immediato cautelare, è stata fissata la data dell’udienza che vedrà sul banco degli imputati l’ex primo cittadino di Sperlonga che è ancora detenuto in carcere, sarà stralciata la posizione di Mauro Ferrazzano, l’imprenditore che ha chiesto il patteggiamento e che al pm aveva lasciato un lungo interrogatorio e dell’imprenditrice Alessandra Bianchi. Il processo con rito immediato riguarda anche Isidoro Masi, Nicola Volpe, Gian Pietro De Biaggio, Antonio Avellino, Domenico D’Achille, Andrea Fabrizio e Massimo Pacini. Lo scorso 16 gennaio i carabinieri avevano eseguito gli arresti, adesso tra meno di due mesi inizierà il processo.

Ti potrebbero interessare anche:

Un anno e otto mesi: Tronchetti condannato per i dossier illegali
RAVENNA/ Bravate e furti in cimitero, tre ragazzi nei guai
Pompei: crolli in Tempio Venere e tomba Porta Nocera
Uccide il padre a forbiciate, era depresso perchè disoccupato
Camorra, blitz di Gdf e polizia contro il clan Moccia a Roma
Al via 'Floranet Life', progetto per salvare 7 fiori rari



wordpress stat