| categoria: politica, Senza categoria

Forza Italia guida la rivolta delle province. Cento denunce in Procura contro il governo

Forza Italia denuncia “l’assurda situazione nella quale versano le Province italiane, dopo la sciagurata riforma Delrio e dopo la sonora bocciatura (al referendum dello scorso 4 dicembre) della riforma costituzionale targata Renzi-Boschi” e presenta un dossier. “Cento province per cento Procure”. ” “Non era mai accaduto – si legge in una nota di Fi – che le Province fossero costrette, per garantire i servizi ai cittadini, a denunciare il governo reo di affamarle. Le denunce alle Procure della Repubblica da parte di tutti i presidenti di Provincia sono state un atto di straordinaria gravità, di inaudita veemenza istituzionale che la dice lunga su come il governo intenda trattare il rapporto con gli enti locali e i cittadini”.

Ti potrebbero interessare anche:

Wi-fi libero, la rivoluzione silenziosa di Letta
MIGRANTI/ Identificato caso sospetto di malattia infettiva su un barcone
Treviso, non avevano pagato biglietto: gruppo di giovani aggredisce autista di bus
Nasce "Sinistra Italiana", il partito degli ex Pd e di Sel
DIETRO I FATTI/ Panella maschera la crisi della sanità laziale. Ma qualcosa ammette
Coronavirus: Confartigianato contro lo stop alle pasticcerie



wordpress stat