| categoria: politica

Arrivata in Senato la lettera di dimissioni di Minzolini

Augusto Minzolini

Augusto Minzolini

Augusto Minzolini ha presentato in mattinata al Senato la sua lettera di dimissioni da parlamentare. Ora le sue dimissioni dovranno essere accettate o meno dall’Assemblea di Palazzo Madama. Minzolini, condannato con sentenza passata in giudicato per peculato perché aveva speso con le carte di credito della Rai 65 mila euro in un anno e mezzo, era stato ‘salvato’ dall’Aula di Palazzo Madama lo scorso 16 marzo.

“Oggi mi sono dimesso. Sono andato stamattina e ho presentato la lettera. Perché sono una persona seria e non prendo lezioni da altri. La lettera l’ho presentata alla Presidenza del Senato”, ha detto Minzolini a L’aria che tira su La7.
Minzolini, che in Aula aveva dichiarato “di essere pronto a bere la cicuta”, aveva annunciato comunque una sua lettera di dimissioni

Ti potrebbero interessare anche:

Berlusconi: 'Monti? Uno dei tanti leaderini'
Anche i grillini hanno la loro Pivetti? Si chiama Marta Grande
EUROPEE/Nuovo esposto del M5S all'Agcom: stop a TeleRenzie
FI/ Nervi tesi al Senato, malumori su Bocca, resta aperto il caso Palma
Ncd, Quagliariello attacca ancora: Alfano? Sa solo prendere schiaffi
Consulta, ok di Renzi all'accordo con M5S senza Fi



wordpress stat