| categoria: sport

Bebe Vio diventa cartoon in serie tv

Alpine Skiing World Cup in Cortina d'AmpezzoL’olimpionica paralimpica, medaglia d’oro nel fioretto, Bebe Vio apparirà in versione cartoon nella terza stagione che chiude Spike team, la serie animata sulla pallavolo basata su un’idea di Andrea Lucchetta. Lo ha detto Luca Milano, vicedirettore di Rai Fiction annunciando tutte le coproduzioni per ragazzi del servizio pubblico, a Cartoons on the bay, festival dell’animazione crossmediale e della tv dei ragazzi che si conclude oggi a Torino. ”In questa serie c’è da sempre un’attenzione particolare anche allo sport paralimpico e stavolta si materializza attraverso la versione animata di Bebe Vio, che ci ha dato l’autorizzazione a farlo, e che poi aiuterà anche in sede di promozione a parlare del tema dell’integrazione degli atleti paralimpici all’interno dei vari sport”. La storia, ha aggiunto ”stavolta sarà un po’ anche fantafiction, perché quando l’hanno ideata si pensava ci sarebbero state le Olimpiadi a Roma. Nel corso delle puntate ci sono in effetti i Giochi Olimpici in Italia.

Ti potrebbero interessare anche:

Milan batte il Parma e sale al terzo posto. Balotelli, 4 gol in 3 partite
Bonera ko 3 mesi, il Milan chiede Silvestre all'Inter
Eurobasket, cinquina-Italia: ora giovedì la Slovenia
L'Udinese rivede la vittoria, il Toro si inceppa
Calcio nel caos, ispezioni nelle pay tv: Finanza indaga su vendita diritti, ispezioni a Sky e Medias...
Garcia, "vedo la fine del tunnel". Ora Dzeko è un caso



wordpress stat