| categoria: economia

Anas sarà incorporata dalle Ferrovie

2379491_1703_anas_ferrovie_1Torna il matrimonio tra Anas e Ferrovie. L’operazione, a lungo studiata dai tecnici del Tesoro e del ministero delle infrastrutture, è pronta ad ottenere il via libera. Una norma per consentire il matrimonio tra le due società, sarà inserira nella manovra correttiva che il governo ha approvato due giorni fa, ma il cui testo è ancora in fase di composizione.

L’obiettivo è quello di creare un polo nazionale degli investimenti per strade e rete ferroviaria, anche considerando che dei 42,5 miliardi di euro stanziati dal governo per le infrastrutture, una buona fetta sarà destinata alla rete ferroviaria e a quella stradale

Ti potrebbero interessare anche:

Debiti della Pa, domani il governo sblocca 40 miliardi: rimborsi veloci finanziati con titoli di Sta...
I sindacati: subito le risorse per la Cig o torneremo in piazza
Dalla franchigia di 600 euro alla esenzione totale, cinque strade per sciogliere il nodo Imu
Istat: disoccupazione in calo al 12,9%. Giovani senza lavoro aL 42%
Investimenti record in Puglia, 370 milioni in due mesi, a regime 8.500 occupati
forum/ (DIS)OCCUPAZIONE TECNOLOGICA



wordpress stat