| categoria: esteri

Cleveland: aveva pubblicato delitto su Facebook, è stato trovato morto

OMICIDIO SU FACEBOOK, SCATTA LA TAGLIA PER IL KILLERE’ stato trovato morto a Erie, in Pennsylvania, suicida, Steve Stephens, 37 anni, l’operatore di un centro per bambini disagiati ricercato da tre giorni perchè accusato di aver ucciso a caso nel giorno di Pasqua un pensionato a Cleveland, in Ohio, postando poi le immagini del delitto su Facebook.

Stephens era stato avvistato dalla polizia della Pennsylvania nella contea di Erie e, dopo una breve inseguimento, si e’ sparato uccidendosi. Lo rende noto su Twitter la stessa polizia

Ti potrebbero interessare anche:

USA/ New Orleans, marciscono le case donate da Brad Pitt
Svizzera, stermina la famiglia della ex moglie e si toglie la vita
Yemen, ripartono bombardamenti aerei coalizione araba contro Houthi



wordpress stat