| categoria: esteri

Cleveland: aveva pubblicato delitto su Facebook, è stato trovato morto

OMICIDIO SU FACEBOOK, SCATTA LA TAGLIA PER IL KILLERE’ stato trovato morto a Erie, in Pennsylvania, suicida, Steve Stephens, 37 anni, l’operatore di un centro per bambini disagiati ricercato da tre giorni perchè accusato di aver ucciso a caso nel giorno di Pasqua un pensionato a Cleveland, in Ohio, postando poi le immagini del delitto su Facebook.

Stephens era stato avvistato dalla polizia della Pennsylvania nella contea di Erie e, dopo una breve inseguimento, si e’ sparato uccidendosi. Lo rende noto su Twitter la stessa polizia

Ti potrebbero interessare anche:

Ucraina, Merkel e Hollande: pronti a sanzioni più severe. L'Est vicino al referendum
Meriam è libera, si rifugia nell'ambasciata Usa a Khartoum
PORTOGALLO/ Dopo lacrime e sangue vince Passos Coelho
Irrompe Trump, stop totale all'ingresso dei musulmani in Usa
Profughi, sostegno Ue al piano dell'Italia: pressing sull'Austria
GERMIANIA/ Nuovo banco di prova per la Merkel, Bassa Sassonia al voto



wordpress stat