| categoria: economia

Fisco, ultima chiamata per la rottamazione delle cartelle

Def: Sorial, austerity coperta da promesse irrealizzabiliRottamazione delle cartelle, ultima chiamata. Venerdì è l’ultimo giorno in cui Equitalia accetterà le domande di definizione agevolate per consentire a chi ha debiti, nel periodo tra il 2000 e il 2016, di chiudere il conto risparmiando su interessi e sanzioni.

La scadenza dell’operazione, dalla quale l’erario si attende 7,2 miliardi in due anni, è stata infatti prorogata al 21 aprile. Dall’inizio dell’anno – secondo dati aggiornati al 15 aprile – sono stati 5,2 milioni di accessi al portale Equitalia e al momento il 54% delle adesioni è stato presentato via email o web.

Ti potrebbero interessare anche:

Mediaset, Piersilvio Berlusconi avverte: il 2013 anno zero della nuova azienda
La Gdf scopre 3.070 evasori totali
CRISI/ Eurispes, potere d'acquisto eroso per sette famiglie su dieci
Via ai saldi, prima volta in contemporanea in tutta Italia
Incubo Brexit, le grandi banche pronte a lasciare Londra nel 2017
Inps: «In Italia 18 milioni di pensioni, il 63,1% sotto soglia dei 750 euro»



wordpress stat