| categoria: Senza categoria, sport

Torino sul velluto a Verona, tutto facile con il Chievo

Torino sul velluto al Bentegodi. La squadra granata passa senza patemi, cercando sin dal via il colpo grosso. Vince e convince contro un Chievo in crisi nera e falcidiato dall’assenza di quasi metà dei titolari. Arriva così il quinto ko consecutivo per gli uomini di Maran: il Torino passa 1-3 al Bentegodi grazie ai gol di Ljajic, Zappacosta e Iago Falque. Non basta ai gialloblu il gol di un eterno Pellissier. Parte con l’acceleratore pigiato la squadra granata. Boye in avvio colpisce la traversa, De Silvestri di testa manca di un soffio il vantaggio. È solo il preludio ad un monologo ospite con il Chievo che fatica ad innescare le due punte ma soprattutto a far muovere la squadra nei vari reparti. La superiorità granata si concretizza nella ripresa. Apre il festival ospite un Adem Ljajic particolarmente ispirato. La difesa del Chievo lascia troppo spazio al serbo al limite dell’area. Tiro secco che non lascia scampo ad un incolpevole Sorrentino. Il raddoppio è una prodezza di Zappacosta. Dopo un’azione insistita in attacco la palla arriva al laterale granata che con una gran botta al volo da fuori area trafigge Sorrentino ancora una volta impossibilitato a mettere la classica ‘pezzà. Il Chievo riapre momentaneamente la gara sull’asse Inglese-Pellissier con il primo che serve un gran pallone filtrante per il capitano che supera Hart con lo «scavetto». Il Chievo ci prova ma il Torino chiude la pratica alla mezzora. Radovanovic perde una palla sciagurata, Belotti serve Iago Falque che con un maligno rasoterra mette la pietra tombale alla sfida del Bentegodi.

Ti potrebbero interessare anche:

Samba, il favorito del Grande Fratello finisce in ospedale
Bevere, all'Agenas ruolo privilegiato dal Patto della salute
MUSICA/ Vent'anni fa l'addio a Mia Martini
Taranto, giocatori schiaffeggiati dopo la sconfitta
BOX/ Da triplete a manette, Mourinho sempre alla ribalta
F1, Gp d'Italia, doppietta Mercedes, ma Vettel porta sul podio la Ferrari



wordpress stat