| categoria: sport

Napoli strepitoso, 5-0 al Torino

Napoli show al Grande Torino, gli azzurri di Sarri rifilano 5 gol ai granata, proprio come all’andata. Senza Mihajlovic in panchina il Toro si perde: nessuno segno del carattere e l’agonismo visti in campo contro la Juventus. Partita senza storia, il Napoli ha la Roma nel mirino mentre il Toro ha esaurito da settimane gli obiettivi stagionali e si vede: poche idee, Belotti a secco per la quarta partita consecutiva, centrocampo troppo leggero con Benassi e Baselli e buchi paurosi in difesa. Il Napoli impiega appena 7 minuti per trovare il vantaggio: Allan avanza palla al piede, pallone filtrante per Callejon che brucia Molinaro e Carlao infilando Hart, 12° rete stagionale per lui. Due occasioni clamorose sprecate prima dallo spagnolo e poi da Mertens (pallonetto), nella ripresa il Toro si affaccia in avanti con due tiri di Benassi e Boyè che non impensieriscono Reina, ma quando il Napoli preme sull’acceleratore è incontenibile. Raddoppio di Insigne imbeccato da Mertens, il belga sfiora il 3-0 ma Hart dice di no. Il Toro si arrende senza combattere, Insigne in contropiede restituisce il favore a Mertens che brucia Hart sul primo palo per il tris, arriva anche la doppietta di Callejon per il 4-0, il più veloce a deviare in gol un cross di Ghoulam. Lo spagnolo regala a Zielinski l’assist del 5-0, il Napoli sogna, con 86 reti in 46 gare, la Champions diretta, di questo Toro non si salva nessuno.

Ti potrebbero interessare anche:

CALCIO/ Incontro Lotito-Petkovic, il tecnico a un passo dall'esonero
Fiorentina-Chievo 3-1, c'e' Renzi ma si 'perde' il gol di Gomez
Con Tevez la Juve fa il record in casa, ma il Parma protesta
Il Chievo vince nei primi 15', Carpi alla deriva
Roma-Pescara 3-2: giallorossi secondi a -4 dalla Juve
IL PUNTO SULLA SERIE A/ Harakiri Roma, Juve domina e allunga



wordpress stat