| categoria: Dall'interno

Ambiente: Ue, Italia sotto accusa per discariche e fogne

5c60c2de5f0271e4aa9d2deeb24cd926– La Commissione europea, come anticipato ieri dall’ANSA, ha deferito l’Italia alla Corte di giustizia Ue per la mancato bonifica o chiusura di 44 discariche che “costituiscono un grave rischio per la salute umana e l’ambiente”. Bruxelles ha anche emesso un parare motivato complementare, ulteriore tappa della procedura d’infrazione, contro l’Italia perché finora non ha messo a norma i sistemi di trattamento delle acque reflue, comprese le reti fognarie, in 758 comuni con più di 2000 abitanti. Il problema, si legge in una nota della Commissione, investe ben 18 regioni e 18 milioni di persone.

Ti potrebbero interessare anche:

Bray visita Uffizi,fa la fila e paga il biglietto
PAPA FRANCESCO E GLI STUDENTI/Giannini, una grande emozione come il primo giorno di scuola
Governo: non punibilità reati lievi, salta la prescrizione
Strage di Viareggio, Montezemolo: Fs voleva che Ntv chiudesse
2 novembre, invenduto il 30% della produzione di crisantemi
Autostrade, verifiche su otto viadotti della A24 in Abruzzo e Lazio



wordpress stat