| categoria: politica

Lega,italiani poveri, 4,5 miliardi ai migranti

Brindisi, quartiere

Brindisi, quartiere

Questo è il drammatico risultato di politiche nefaste e irresponsabili che hanno solo impoverito il Paese. Abbiamo un governo impegnato più a soddisfare i diktat della Merkel che a rispondere alle esigenze dei nostri cittadini. Ormai è stata abbondantemente superata la quota del 25% di famiglie a rischio povertà. Bisogna intervenire subito con misure draconiane che permettano alle imprese di resistere e attrarre investimenti: subito flat tax al 15%, subito sburocratizzazione, subito cancellazione della riforma Fornero.
È immorale rimanere immobili quando un cittadino su 15 è costretto a rinunciare alle cure mediche. E risulta ancor più vergognoso destinare ogni anno quasi 4 miliardi e mezzo per gli immigrati clandestini quando i nostri cittadini stanno vivendo una situazione così drammatica”. Così Massimiliano Fedriga, capogruppo alla camera della Lega Nord.

Ti potrebbero interessare anche:

Friuli, vince la Serracchiani (Pd), crollano i grillini. Ma ha vota solo un elettore su due
GIUSTIZIA/ Gratteri, con la videoconferenza nei processi risparmiamo 70 milioni
Renzi, lavorare di più per autunno di riforme e risposta alla Ue
Prodi ricoverato in ospedale: non voterà alle primarie in Emilia Romagna
D'Alema, alleanza con Fi linea suicida per il governo
Napoli, domani al via la corsa per le primarie Pd (con l'ombra di Bassolino)



wordpress stat