| categoria: primo piano

Trapani, tangenti sui traghetti, arrestato candidato sindaco, indagati Crocetta e il sottosegretario Vicari

550x189x2449840_1740_crocetta_jpg_pagespeed_ic_igWR7XsCqSAnche il governatore siciliano Rosario Crocetta risulta indagato nell’inchiesta che ha coinvolto l’armatore Ettore Morace. Il presidente della Regione è accusato di concorso in corruzione e avrebbe ricevuto un avviso di garanzia notificato dai carabinieri.

Il sottosegretario alle Infrastrutture Simona Vicari (Ap) è indagata per corruzione nell’ambito dell’indagine che a Trapani ha portato all’arresto, tra gli altri, dell’armatore Ettore Morace. In cambio di un orologio datole dall’imprenditore, secondo l’accusa, avrebbe presentato un emendamento che abbassava l’Iva sui trasporti marittimi, consentendogli di risparmiare milioni di euro.

Stamani i carabinieri di Trapani e Palermo hanno arrestato per corruzione l’armatore Ettore Morace, figlio del patron del Trapani calcio Vittorio, entrambi proprietari della compagnia di traghetti Liberty lines, che collega Trapani alle isole minori, il deputato regionale Girolamo Fazio, candidato a sindaco di Trapani alle prossime amministrative, e il funzionario della Regione siciliana Giuseppe Montalto. L’indagine è coordinata dalla Procura di Palermo.

Ieri un altro candidato, il senatore di Fi Antonio D’Alì, processato per concorso in associazione mafiosa, aveva annunciato la sospensione della campagna dopo aver saputo che la Dda aveva chiesto per lui il soggiorno obbligato.

Fazio è già stato sindaco di Trapani fino al 2012. È un imprenditore del settore vinicolo. Ex alleato del senatore Antonio D’Alì, ora suo concorrente alle prossime amministrative, ha poi lasciato Forza Italia.

L’inchiesta ruoterebbe attorno a tangenti su fondi per il trasporto marittimo. La famiglia Morace è da sempre vicina a Fazio. La moglie del patron della compagnia, Vittorio Morace, padre dell’arrestato, è nella lista degli assessori designati da Fazio.

Ti potrebbero interessare anche:

Renzi e magistrati ai ferri corti. "Da Stato schiaffi a pm e carezze ai corrotti? Frase triste ...
Tsipras in tv alza il tiro: "Affronteremo con calma minacce e ricatti"
Game over per Marino: il sindaco a un passo dalle dimissioni
Iran, Rohani: "Spero in rapporti pieni con gli Usa"
Spagna, Pp primo partito, socialisti davanti a Podemos. Rischio ingovernabilità?
Bocciato ricorso, il Trump furioso: prendetevela con i giudici



wordpress stat