| categoria: attualità

Minniti, stop a eventi senza sicurezza

“Di fronte ai feriti di Torino e a chi è ancora in ospedale, l’impegno che dobbiamo prendere tutti è che le istituzioni devono coralmente creare le condizioni perché certi fatti non succedano più. Se non ci sono i requisiti non si farà l’evento”. Lo dice il ministro dell’Interno Marco Minniti, per il quale “se l’evento non garantisce il livello massimo di sicurezza è chiaro che non può farsi. Il nostro obiettivo è permettere tutti i 1700 eventi in programma per l’estate in un contesto di tranquillità”. Per il ministro, nel caso di quanto successo a Torino, con il panico durante la proiezione su maxischermo di Juventus-Real Madrid, “è evidente che non ha funzionato qualcosa”.

Ti potrebbero interessare anche:

Caso Bevilacqua, il giudice nomina un tutore per lo scrittore
Ingroia torna a fare il magistrato se non eletto deputato
Pistorius ha sparato dalla porta del bagno. Grida nella notte prima della tragedia
Concordia addio, ha attraccato. C'era anche Renzi con famiglia. Ora voltiamo pagina
Facebook, Zuckerberg convocato da commissione parlamento Gb
Fiducia del Senato sul dl Sicurezza bis con 160 'sì'



wordpress stat