| categoria: Roma e Lazio

Collaboratore ex sindaco Nieri mentì sulla laurea: condannato per falso

Un anno di reclusione per Andrea Bianchi, ex braccio destro del vicesindaco di Roma Luigi Nieri, accusato di falso per aver dichiarato di essere laureato in giurisprudenza in alcune certificazioni. La decisione è stata presa dal giudice del tribunale monocratico di Roma, che ha anche assolto l’imputato dall’accusa di truffa. Bianchi, secondo il giudice, avrebbe attestato falsamente di essere laureato in giurisprudenza dal 1998 sia presso il dipartimento delle risorse umane del Comune sia presso la segreteria generale del Consiglio regionale del Lazio.

Ti potrebbero interessare anche:

ROMA/Prefettura, revisione ed erogazione del salario accessorio
Mercati Generali, Marino attacca la Lamaro, o si cominciano i lavori o il Comune segue altre strade
Vigili, brutta figura in arrivo: solo una trentina i puniti?
Papa Bergoglio, "blitz" in via del Babuino per rifarsi gli occhiali
ADOZIONI/ Parte il numero verde della Regione Lazio
Rifiuti a Roma, il Campidoglio ha un piano bis



wordpress stat