| categoria: Dall'interno

Marito uccide moglie malata e si suicida

Locorotondo (bari)

Locorotondo (bari)


Due coniugi, Vincenzo Barbarito e Disanzia Amati, di 78 e 82 anni, sono stati trovati morti dalla loro badante stamani nella loro casa di Locorotondo, sulla via per Martina Franca (Taranto). Si tratterebbe di un omicidio-suicidio.
Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, l’uomo avrebbe ucciso la moglie, malata da tempo, strangolata con fascette elettriche e poi, con le stesse, si è tolto la vita.
L’uomo – a quanto si apprende – ha lasciato una lettera in cui ha spiegato i motivi del gesto. Sul posto sono giunti i figli della coppia, i carabinieri e personale del 118 che ha costatato la morte dei due coniugi.

Ti potrebbero interessare anche:

Berlusconi-Lario, il Cavaliere cerca un nuovo accordo per dibblare i giudici
INTERCETTAZIONI/ I familiari di Loris trattavano compensi con le tv?
Sollecito al congresso dei radicali. Ma non entra in politica
Milano vince il titolo di capitale Ue per la accessibilità ai disabili
Terremoto, nuova scossa di 3.5 in provincia di Macerata
Maltempo: cede piazzetta Portofino



wordpress stat