| categoria: esteri, Senza categoria

Addio a Simone Veil, morta la prima presidentessa del Parlamento Ue

E’ morta oggi nella sua casa di Parigi, all’età di 89 anni, l’ex ministra della salute francese (in diversi governi) Simone Veil. Lo ha annunciato uno dei figli, Jean Veil, ricordando che avrebbe compiuto 90 anni il 13 luglio prossimo. Nel 1975 promosse la legge che depenalizzava l’interruzione volontaria di gravidanza.

Nata a Nizza nel 1927 con il cognome di Jacob, durante la seconda guerra mondiale, all’età di 16 anni, era stata deportata ad Auschwitz-Birkenau: sopravvissuta insieme alle due sorelle ai campi da cui non faranno invece ritorno la madre, il padre e il fratello, Veil si è in seguito sempre schierata in difesa dei diritti delle donne. Nel 1946 aveva sposato Antoine Veil da cui ha avuto tre figli.

Ti potrebbero interessare anche:

Per i giovani golosi di cibo-spazzatura doppio rischio di asma
Bologna rimonta e stende la Fiorentina (2-1) . Per i viola la Champions rimane un sogno
FIERA DI ROMA/Dipendenti in mobilità; domani sciopero e sit-in
Il centro destra all'attacco di Zingaretti, ritirare il decreto per l'accorpamento delle Asl
Gentiloni al Vinitaly, visita agli stand delle regioni terremotate
Trump-May: 'Dopo la Brexit, accordo di libro scambio'



wordpress stat