| categoria: In breve

Volterra, omicida evade grazie a permesso premio

Ismail Kammoun, tunisino di 55 anni, detenuto per omicidio con una condanna definitiva nel carcere di Volterra (Pisa) è evaso da giorni e ora è ricercato su tutto il territorio nazionale. Lo straniero ha approfittato di un permesso premio di dieci giorni scattato martedì per far perdere le proprie tracce.

Era considerato un detenuto-modello e secondo gli inquirenti che gli danno la caccia «non risulta essere un musulmano radicalizzato» e quindi ha potuto usufruire del permesso che era suddiviso in due parti: due giorni da trascorrere a Volterra e altri 8 sulla costa livornese, da raggiungere con i mezzi pubblici, come scritto su alcuni quotidiani che hanno pubblicato la notizia. Tuttavia la questura di Livorno, che aveva il compito di monitorare la sua presenza sul territorio, non lo ha mai visto e subito dopo il soggiorno volterrano Kammoun è sparito nel nulla.

Ti potrebbero interessare anche:

Naufragio Lampedusa: le donne violentate dagli scafisti
STIPENDI MANAGER: Conti, il mio stipendio è 45 volte la media dei compensi Enel
Spagna, manifestazione anti-monarchia. Cariche della polizia e arresti
Corte dei Conti, c'è un procedimento aperto sulla Nuvola di Fuksas
Champions: panico in piazza San Carlo a Torino, quattrocento feriti
UNICREDIT: CHIUSE 464 FILIALI DA DICEMBRE 2015, ALTRE 186 ENTRO FINE ANNO



wordpress stat