| categoria: economia, Senza categoria

Bankitalia, debito ancora record, 2278 miliardi

– Ancora un record per il debito pubblico. A maggio il debito delle amministrazioni pubbliche, secondo quanto informa la Banca d’Italia, è stato pari a 2.278,9 miliardi, in aumento di 8,2 miliardi rispetto ad aprile.
L’incremento è dovuto principalmente al fabbisogno mensile delle amministrazioni pubbliche (7 miliardi). Pesa l’aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (0,5 miliardi), l’effetto di scarti e premi all’emissione e al rimborso, la rivalutazione dei titoli indicizzati all’inflazione e la variazione del tasso di cambio (0,7 miliardi).

Ti potrebbero interessare anche:

Primo rosso della storia per Mediaset
IL PUNTO/ Pdl verso il consiglio nazionale, sfida a colpi di documenti
In radio a settembre il singolo di Cremonini "Lost in the wee-end"
Cassa integrazione in calo del 41,7% annuo ad agosto
IRLANDA/ Donne contro il divieto di aborto, tweet al premier sul ciclo mestruale
Padoan: con il Pil 2015 allo 0,7%, la crescita c'è



wordpress stat