| categoria: Senza categoria, spettacoli & gossip

Michele Cucuzza, dall’esilio in Rai alla tv locale: approda su Retesole

“Michele Cucuzza incontra”, è il titolo della trasmissione che da ieri sera, 14 luglio, alle ore 21, va in onda, per 13 serate, sull’emittente Retesole (canale 87 del digitale terrestre nel Lazio) e che vedrà impegnato il noto conduttore televisivo nell’intervistare personaggi del cinema, dello spettacolo e della politica in una location davvero particolare: gli studios di Cinecittà World.
Fortamente voluto dal direttore di Retesole, Marco Finelli, che ha puntato su un nome che ha fatto la storia della tv per il progetto di rafforzamento dell’emittente televisiva, Michele Cocuzza torna quindi sugli schermi della Capitale dopo molti anni di assenza.
Tanti i personaggi che siederanno al suo fianco in un salotto ambientato nella New York degli anni ’20. Fra questi la principessa Elettra Marconi, figlia dell’inventore della radio, il senatore Carlo Giovanardi e l’astronauta Umberto Guidoni. Ospite della prima puntata l’attore Sebastiano Somma.

Dopo l’esilio dalla Rai Michele Cucuzza ha debuttato su Telenorba, la più importante emittente del Sud Italia, dove lavora da qualche anno e ora è pronto ad affrontare questa nuova avventura.

Ti potrebbero interessare anche:

Grillo ruba consensi al Pd, è ormai il terzo incomodo. Il caos è dietro l'angolo
Venezia, mega navi a San Marco? Senza crociere una perdita di 435 milioni
Ferrari, io ministro? Più utile dove sono ora
SOCHI/ Prima medaglia (argento) italiana: Innerhofer, discesa libera
«Laura: 16 coltellate, ma non mortali», perizia choc. L'aggressore ai domiciliari
Yara, il super testimone: «C'era un uomo nel campo, rimase a fissarmi»



wordpress stat