| categoria: Roma e Lazio

Ostia, tromba d’aria sulla spiaggia: una decina di feriti tra i bagnanti

Ostia, tromba d’aria sulla spiaggia: una decina di feriti tra i bagnanti, uno grave (Foto di Mino Ippoliti) (Foto di Mino Ippoliti)
Una tromba d’aria si è abbattuta su Ostia intorno alle 14.45 sul lungomare Amerigo Vespucci, all’altezza dello stabilimento Zenit, provocando una decina di feriti.
Il fenomeno è stato improvviso, tanto da cogliere impreparati i bagnanti che affollavano il litorale romano. Ombrelloni e sdraio sono volate colpendo diverse persone. Fra queste, una decina sono rimaste ferite.

È intervenuto il 118 con un’automedica e quattro ambulanze. Per evitare il sovraffollamento del pronto soccorso del Grassi, al quale si sono rivolti molti bagnanti, i pazienti sono stati trasportati anche in altri ospedali. Quattro persone sono state medicate sul posto, 2 persone con traumi cranici sono stati portati a Ostia in codice giallo, una persona con un trauma toracico è stata trasportata a Pomezia, sempre in codice giallo. Altri 3 pazienti, con leggere contusioni, sono stati portati al Sant’Eugenio in codice verde.

I bagnanti dicono di non aver visto arrivare la tromba d’aria, ma che la stessa si sarebbe formata sulla spiaggia.

Ti potrebbero interessare anche:

Atac fa cassa, nuovo taglio di linee ma maxi aumento per gli abbonamenti
Giubileo, Rutelli: Roma non è pronta a ricevere milioni di pellegrini
Concertone, si ricambia idea: sarà al Circo Massimo, con Mannoia e Nagramaro
Galleria Alberto Sordi, l'ad di Sorgente Mainetti accende l'albero di Natale
IL PUNTO/ Avvisati ma sereni. Spiegateci se Zingaretti è nei guai
Elezioni Lazio 2018. CasaPound: “Via gli sprechi per cure a rom e clandestini”



wordpress stat