| categoria: Dall'interno

Gendarme del Papa massacra la moglie (giornalista), choc in Vaticano

Lo racconta il Messaggero, non si può non riprendere e raccontare. Lo Stato del Vaticano non è ammantato di santità, ma al suo interno convive tutto. Dal porporato accusato di pedofilia, al funzionario che fa da gola profonda ai giornalisti, al porporato che dimentica nel cassetto il voto di povertà. C’pè anche la violenza. Anche contro le donne. Un gendarme pontificio, selezionato dalla Santa Sede per doti morali e capacità di controllo sulle situazioni più impegnative, è indagato per le violenze fisiche, psicologhe e morali sulla moglie, una giornalista che lavora nella redazione della emittente dei vescovi, Tv2000. Il fascicolo in mano ai magistrati romani non lascia spazio all’immaginazione, descrivendo l’inferno domestico che per anni ha costretto la ragazza a subire in silenzio, cercando di nascondere i lividi sul corpo, simulando all’esterno una felicità coniugale che evidentemente non esisteva più da tempo.
Vengono citati episodi particolarmente gravi, fino a che la ragazza non ha deciso di parlare, di andare a presentare una denuncia. L’ultima lite furibonda, degenerata come al solito, è stata a marzo. In un referto citato negli atti si descrive il «trauma cranico con ematoma regione frontale, frattura spina nasale, frattura costale destro arco lat. XI, frattura scomposta falange primo dito piede destro». Fratture che i medici hanno giudicato guaribili in 15 giorni. I magistrati inquirenti avrebbero voluto arrestare il gendarme ma il gip si è opposto. La guardia vaticanadovrà ora rispondere di lesioni, maltrattamenti e violenze continuate.

Ti potrebbero interessare anche:

Choc per il rogo alla Città della scienza. "Napoli è sotto attacco",il sindaco dà l'allarm...
Melania, chiesta la conferma dell'ergastolo per Parolisi
Sciopero treni sabato 20 e domenica 21
Contrabbando di gasolio, 19 arresti tra Italia e Polonia
CAOS VACCINI, PER SCUOLA PUÒ TORNARE AUTOCERTIFICAZIONE
CARNEVALE: A VENEZIA IN 7 MILA ASSISTONO A CORTEO BARCHE



wordpress stat