| categoria: Dall'interno, Venezia

Venezia, turisti si tuffano dal Ponte di Calatrava

untitledE’ destinata a rinfocolare le polemiche sul mancato rispetto di Venezia da parte dei turisti la nuova “impresa” compiuta stamane da un gruppo di ragazzi che si è tuffato in Canal Grande dal Ponte di Calatrava, a Piazzale Roma. Nel video, che da qualche ora gira in rete, si vedono 4 ragazzi che stamane alle 6 dopo essersi spogliati si tuffano senza problemi in acqua da un’altezza di 10-12 metri. Dopo il tuffo il gruppo esulta rumorosamente, come si trattasse di una impresa sportiva.
Immediate le polemiche via Web. “Ancora una volta la nostra città – scrive un veneziano – è utilizzata come una piscina in modo incosciente e pericoloso. E se fosse passata una barca come lo scorso anno a Rialto?”. Altri navigatori del Web se la prendono con chi dovrebbe sorvegliare la città. “Possibile – viene sottolineato – che con tutte le forze di polizia che circolano a Venezia non ve ne sia una in zona che si accorga di questo degrado

Ti potrebbero interessare anche:

Papa Francesco impone le mani su giovane. P. Federico Lombardi: "Non è esorcismo"
FINANZA/ Il comandante generale Capolupo, avanti senza guardare in faccia nessuno
Camorra, crivellato di colpi. Figlio di boss ucciso a Bagnoli
MAFIA/ Maxi-blitz dei carabinieri, ordinanza per 109
Caso Rosboch: Gabriele giocava al Casinò, ogni giro dai 1.500 ai 2.500 euro'
Cortina, multato perché depose fiori sulla pista da sci dove morì il figlio



wordpress stat