| categoria: Roma e Lazio

Si apre in curva la porta del bus, vola fuori passeggino con neonato

2595175_1010_buscotral1_jpg_pagespeed_ce_zexZ0rMWSI
Paura a bordo di un autobus ieri mattina a Villanova di Guidonia, in provincia di Roma. Il mezzo stava viaggiando quando in curva un passeggino con dentro un bimbo di due mesi e mezzo è finito contro la porta del bus che si è improvvisamente aperta facendolo balzare fuori. Tutto sotto gli occhi della mamma che viaggiava col piccolo.
Il bus stava percorrendo via Tiburtina nei pressi del chilometro 28+200 in direzione Tivoli quando in curva il piccolo, nato nel maggio scorso, è stato sbalzato fuori sotto gli occhi dei passeggeri e della madre, una romena di 29 anni.

Il bambino è stato trasportato subito al pronto soccorso del­l’ospedale San Giova­nni Evangelista dove gli è stato riscontrato un “tr­auma cranico con es­coriazioni agli arti inferiori, con una prognosi di 30 giorni”.
Dopo è stato tr­asferito al Gemelli di Ro­ma dove è tutt’­ora ricoverato, non sarebbe in pericolo di vita. Scattati subito i controlli sull’autobus, sottoposto a sequestro penale: assicu­razione e documenti di circo­lazione sarebbero in regola. Indagini in corso da parte dei carabinieri, sotto il coordinamento della procura di Tivoli, per accertare le cause tecniche che hanno portato all’apertura accidentale della porta.

Ti potrebbero interessare anche:

ELETTORANDO/ Marino, basta residence, per gli sfrattati buono da 700 euro al mese
MOBILITA'/ A Roma i primi taxi 100% elettrici d'Italia
La Befana di Piazza Navona cambia look, chioschi e bio
Matrimonio d'interesse a sinistra, Sel vuole "candidare" Fassina al Campidoglio
Maltempo, donna con due figli sul tetto dell'auto alle porte di Roma, salvata dai pompieri
Sgombero migranti, perquisizione della Digos nel palazzo di via Curtatone



wordpress stat