| categoria: Dall'interno, Senza categoria

CALDO/ +15% al Pronto Soccorso nelle grandi città

In questo periodo di caldo torrido nei pronto soccorso italiani si sta registrando in media il 10% di accessi in più, soprattutto in grandi città metropolitane, dove si arriva anche a picchi di aumento del 15% rispetto ai 20 milioni di accessi annui». È quanto spiega all’ANSA Maria Pia Ruggieri, presidente nazionale della Società Italiana di Medicina di Emergenza ed Urgenza (Simeu).
«Il numero maggiore di accessi – spiega – deriva da disidratazione e dal riacutizzarsi di patologie già presenti, come scompenso cardiaco e insufficienza respiratoria. A farne le spese, come per l’emergenza influenza sono soprattutto anziani e fasce deboli, tali sia per isolamento sociale che per povertà: si tratta infatti di persone che restano più spesso a casa, magari da sole». Per quanto riguarda invece il sovraffollamento del pronto soccorso durante l’emergenza caldo, che si può registrare in alcune città, puntualizza l’esperta, «non è però dovuto ai pazienti in più che arrivano, ma è sempre generato dalla carenza di posti letto per ricoverarli. Al cronico sovraffollamento, bisogna infatti aggiungere che in estate gli ospedali hanno una ulteriore riduzione dei posti letto, dovuta al frequente temporaneo accorpamenti dei reparti». Quanto ai consigli, conclude Ruggieri, «per la popolazione si ribadiscono regole comportamentali, come non uscire nelle ore più calde, bere molto e mangiare molta frutta. Per chi si occupa di organizzazione, il consiglio è di sostenere attività di supporto a domicilio e provvedere a un condizionamento efficace dell’areazione negli uffici pubblici, sui mezzi di trasporto e nei luoghi di cura

Ti potrebbero interessare anche:

Famiglia sterminata a Caselle, l'ex colf fermata per omicidio
VENEZIA/ Turista scala Palazzo Ducale, nessuno interviene
Depressione, all'Europa costa 92 miliardi di euro l'anno
Scioperano i mezzi pubblici. E Uber sfida i tassisti con una corsa gratuita
IL CASO ELENA CESTE/ Misteri e colpi di scena
Sgomberata a Borgo Pio famiglia abusiva in appartamento del Comune



wordpress stat