| categoria: Dall'interno

Precipita dal secondo piano di un hotel a Firenze. Grave ragazza Usa

Un testimone l’ha vista aprire la finestra e scavalcare come per salire su un parapetto. Poi la caduta a terra, dal secondo piano dell’albergo in pieno centro storico di Firenze dove aveva preso alloggio insieme al fidanzato e a due familiari di quest’ultimo per la vacanza in riva all’Arno che si sarebbe dovuta concludere stamani. La donna, una giovane turista statunitense, 24 anni, è dalla notte scorsa ricoverata in prognosi riservata al policlinico di Careggi, al trauma center. «Grave politrauma», si spiega dall’ospedale. Su cosa sia avvenuto gli investigatori, in base alla testimonianza raccolta, escludono che nella caduta ci sia stato il concorso di terze persone: nessuno l’ha spinta. Nessun elemento, poi, riguardo a un eventuale stato di ubriachezza: nella camera non è stato trovato nulla che suffraghi questa ipotesi. Da capire allora se si sia trattato o no di una caduta accidentale, prima ipotesi quest’ultima fatta dalla polizia, mentre avrebbe tentato di mettersi a sedere sul parapetto. Erano circa le 2.30 della notte scorsa quando la 24enne è stata vista, sola, aprire la finestra della sua camera. Poi è precipitata in una corte interna, che si affaccia su via del Moro, del palazzo dove ha sede anche l’hotel in cui aveva preso alloggio e il cui ingresso è nella strada parallela, via dei Fossi, famosa per le botteghe degli antiquari e che da piazza Santa Maria Novella porta ai lungarni. Nella camera c’era il suo ragazzo che, stando a quanto ricostruito dalla polizia, sarebbe stato a letto: avrebbe riferito che credeva che la giovane fosse andata in bagno. Quando ha sentito un tonfo e le urla si è alzato e si è accorto di quanto era accaduto ed è stato tra le persone, insieme al testimone, che hanno poi dato l’allarme facendo scattare i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i sanitari e anche i vigili del fuoco che hanno recuperato la giovane consegnandola al personale dell’ambulanza. È intervenuta la polizia, con anche la squadra mobile a cui sono stati affidati gli accertamenti

Ti potrebbero interessare anche:

Il Papa: tornerò in Africa? Non so, sono anziano e i viaggi sono pesanti
MAFIA/ Nuovo colpo a impero di Messina Denaro, confiscati beni per 1,2 milioni
Fortuna, teste 13enne: è stato Titò a ucciderla
Milano città record per multe con 157 milioni di euro
Scossa magnitudo 4 in provincia Foggia
TURISMO: PUGLIA, CRESCONO ARRIVI (+3,7%), VIESTE PRIMA META



wordpress stat