| categoria: In breve

E’ morto il maestro Bruno Canfora

Il maestro Bruno Canfora, direttore d’orchestra e personaggio di grandi spettacoli tv degli anni Sessanta, è morto a 92 anni nella sua villa nei pressi di Perugia. A dare la notizia il figlio Daniele. I funerali religiosi si sono svolti in forma privata nella stessa residenza del maestro, in località Piegaro. Canfora è stato tumulato nel cimitero locale.

Oltre che celebre direttore di orchestra, Bruno Canfora è stato compositore e arrangiatore di tanti brani e sigle di programmi tv entrati nella storia della musica italiana. Sue, tra le tante, “Da-da-um-pa” e “La notte è piccola per noi” per le gemelle Kessler; “Il ballo del mattone” e “Il geghegè” per Rita Pavone; “Stasera mi butto” per Rocky Roberts; “La vita” per Shirley Bassey; “Vorrei che fosse amore”, “Sono come tu mi vuoi”, per Mina, che accompagnò in una tournèe in Giappone. Con l’orchestra della Rai fu protagonista di programmi-cult come “Studio Uno” e “Canzonissima”, dall’edizione del 1959 con Nino Manfredi, Paolo Panelli e Delia Scala.

Ti potrebbero interessare anche:

Sempre più news su Rete4, anche Parenzo e Cruciani
CONGO/ Attacco a villaggio dell'est, almeno 40 civili uccisi
Black out in zona Roma Nord, case e negozi al buio per ore
Isis, rischio infiltrazioni tra i migranti in Italia: la procura di Palermo apre un'inchiesta
Latina, già fuori dalla Coppa Italia
VICENZA/ Più di 11 multe all'ora, incassati 4 milioni



wordpress stat