| categoria: In breve, Senza categoria

NAUTICA: TROPPE TASSE,YACHT DALLA COSTA AZZURRA IN ITALIA E SPAGNA

Sempre meno yacht attraccano nei porti della Costa Azzurra, diventati troppo cari rispetto a quelli italiani o spagnoli. A lanciare l’allarme i sindaci di Nizza e Toulon, Christian Estrosi e Hubert Falco, insieme con il presidente della regione, Renaud Muselier, in una lettera indirizzata al presidente Macron. «La gravità della situazione economica della filiera yachting nella regione ci impone di contattarla per fare appello al suo intervento diretto» si legge nel messaggio. Secondo la camera di commercio, dall’inizio dell’anno il giro d’affari del porto di Saint Tropez ha subito una perdita del 30%, mentre la rada di Toulon del 40%. Alla base di questi dati ci sarebbe l’applicazione troppo rigida di una sentenza europea sulla tassazione del gasolio per le navi, insieme a un recente decreto che impone agli armatori un versamento di contributi per i marinai. «Fare un pieno di carburante nautico in Italia per uno yacht di 42 metri permette di risparmiare fino a 21mila euro» spiega la lettera.

Ti potrebbero interessare anche:

Vertice Letta-Saccomanni, Parlamento decida sul cuneo
L'ex caserma Guido Reni diventerà la nuova sede della Città della Scienza
Arrestato allenatore di calcio per atti sessuali con minorenni
PD/ Civati, Renzi cambi toni e non arrivi ad un confronto western
SVIZZERA/ Allo studio l'ipotesi della "esportazione" di detenuti
Formula1, Austria, Hamilton vittoria e scintille; Verstappen 2°, Vettel k.o.



wordpress stat