| categoria: sanità

Morbillo, prosegue lʼepidemia: 86 nuovi casi in una settimana

Rimante alta l’attenzione sull’epidemia di morbillo in Italia: in una sola settimana l’Epicentro Iss-Ministero della Salute registra 86 nuovi casi che portano a quota 4.087 i casi dal 1° gennaio ad oggi. Tre i decessi. Nell’89% dei casi si tratta di persone non vaccinate, il 6% ha ricevuto una sola dose di vaccino. L’età media dei colpiti dalla malattia è di 27 anni. Ben 277 i casi di morbillo fra gli operatori sanitari.

Il 35% delle persone che hanno contratto la malattia ha avuto almeno un complicanza, diarrea nel 21,3% dei casi, ma anche Cheratocongiuntivite (12,5%), Polmonite (10,4%), Epatite (10,9%), Otite (5,9%), Insufficienza respiratoria (8,4%), convulsioni (0,3%), encefalite (0,1%), il 22% hanno dovuto fare ricorso al Pronto Soccorso e il 42% sono stati ricoverati. Nel solo mese di luglio i casi registrati sono stati 395. Lo scorso anno erano stati 45 e nel 2015, 18.

Ti potrebbero interessare anche:

Nel Polo Sanitario di Catanzaro Lido, 95 indagati per assenteismo
ORBETELLO/ Un'embolia polmonare la causa del decesso di Valentina
CAMPOBASSO/ Cardiopatici: 'Boicotteremo il Molise ed andremo a Vasto'
IL caos nei Pronto Soccorso? Tutta colpa del blocco del turn over, mancano 7500 unità
Lorenzin, con +60% di spesa l'aspettativa di vita salirebbe a 85 anni
Film anti-vaccini in Senato, annullata in extremis la proiezione



wordpress stat