| categoria: economia

Le imprese tornano a cercare lavoratori: posti vacanti al top dal 2010

Le imprese tornano a cercare personale, con la quota di posti di lavoro vacanti, per cui le aziende sono a ‘caccia’ di candidati, che tocca lo 0,9% nel secondo trimestre, il massimo da quando è iniziata la serie, ovvero dal 2010. È quanto emerge dalla stima preliminare dell’Istat, che, rispetto ai primi tre mesi dell’anno, segna un incremento di 0,1 punti (dati destagionalizzati). La platea di riferimento comprende i settori dell’industria e dei servizi con almeno dieci dipendenti.

Ti potrebbero interessare anche:

Alimentare: Bistefani passa alla Bauli. Dai krumiri ai panettoni
Eni: arriva "Mister Fisco", Befera presidente di vigilanza
Il boom dell'auto non basta più, calano ordini e fatturato dell'industria
Caso Etruria, rimborsi a rischio stralcio nel maxi-decreto sulle banche
BANCHE/ Abi, in tre anni "sospensione" del mutuo a trentamila famiglie
Moda, John Elkann in aiuto di Lapo per rilanciare Italia Independent Group



wordpress stat