| categoria: Dall'interno, Senza categoria

Gommone su scogli: 2 morti e 2 feriti a Cagliari

Soccorritori e carabinieri sul luogo della tragedia al  porticciolo di  Cagliari, 17 agosto 2017.  ANSA/Manuel Scordo

Soccorritori e carabinieri sul luogo della tragedia al porticciolo di Cagliari, 17 agosto 2017.
ANSA/Manuel Scordo

Tragedia nella notte a Cagliari: un gommone con quattro persone a bordo si è schiantato sugli scogli frangiflutti del porticciolo del quartiere Sant’Elia. Il bilancio è pesantissimo: due giovani sono morti e due ragazze sono state trasportate in ospedale in gravi condizioni.

La dinamica dell’incidente non è ancora stata chiarita, sul posto sta operando la Capitaneria di porto e i carabinieri. L’incidente è avvenuto pochi minuti prima di mezzanotte. Il gommone con a bordo i quattro ha urtato a velocità sostenuta gli scogli e le quattro persone sono finite in acqua. L’urto sarebbe stato sentito chiaramente da alcuni abitanti che si trovavano nella zona. A Sant’Elia sono arrivate le ambulanze del 118, i carabinieri, i vigili del fuoco, mezzi e uomini della Guardia costiera.

Le due ragazze ferite sono state subito trasportate in ospedale, sono gravi ma non sarebbero in pericolo di vita. Il corpo di uno dei giovani e’ stato recuperato subito, mentre il secondo poco dopo in mare.

Sono morti Giovanni Putzu, di 34 anni, sommozzatore, e Nicola Sanna, finanziere, di 29, entrambi di Cagliari. Il militare della Gdf prestava servizio a Palermo e si trovava in vacanza in Sardegna con la fidanzata, Maria Bonfardeci, di 27, palermitana, rimasta ferita come la compagna di Putzu, Claudia Malica, ora entrambe in ospedale.

Ti potrebbero interessare anche:

Il candidato Zingaretti: no ai tagli dei posti letto
Pd confuso e poco sereno, slitta all'11 maggio l'assemblea per il reggente (Epifani?)
Balotelli riconosce Pia, "dolce bimba mia". E insulta la D'Urso
Ladispoli, tutto pronto per la 65ma sagra del carciofo romanesco
Cucinare con i fiori e arredare con ortaggi, magia del verde tra orto e cucina
Estate, week end da 'bollino nero' tra code e afa



wordpress stat