| categoria: sport

Basket, Italia-Germania 55-61. Secondo stop

Nella sfida per il Gruppo B di qualificazione agli Europei di basket, l’Italia si è arresa sul parquet della Menora Mivtachim Arena di Tel Aviv alla Germania con il punteggio di 61-55. Per gli azzurri, dopo i due successi su Israele ed Ucraina, si tratta del secondo stop consecutivo dopo la Lituania. Mercoledì ultimo match del girone contro la Georgia. Gli uomini di Messina hanno 4 punti in classifica, e devono sperare che la Georgia (martedì sera) batta Israele per evitare un terribile spareggio. Accedono agli ottavi le prime quattro di ciascun gruppo e, in caso di parità fra due o più squadre, decidono gli scontri diretti e o classifica avulsa. Con ulteriore parità conta la più alta differenza reti. La differenza in campo, per i tedeschi, l’ha fatta la stella della Nba Schroder con 17 punti e 4 assist, per l’Italia non sono bastati invece i 15 punti di Filloy: male Belinelli, autore di 12 punti ma con un 2/9 da tre. «Abbiamo fatto un buon lavoro in difesa, anche se abbiamo commesso degli errori stupidi – spiega il Niccolo’ Melli,- In attacco però ci siamo mossi male e abbiamo tirato malissimo, meritando di perdere: loro sono stati più bravi di noi, ora dobbiamo resettare e pensare subito a domani. Bisogna stare sereni e tranquilli, oggi avevamo troppa pressione, questa gara era da vincere come tutte le altre. Eravamo contratti e non ci siamo mai sciolti».

Ti potrebbero interessare anche:

Lazio domina poi soffre, Udinese sfiora il pari
Rivoluzione-Milan, Boateng va allo Schalke 04
CALCIO/ Il colpo di Higuain, e il Napoli sbanca Torino
Serie A, Parma-Chievo 0-1. Emiliani sempre più ultimi
TENNIS/ Coppa Davis: Fognini batte Rublev, Italia sull'1-1 con la Russia
"Non ho gettato la maglia", bufera per gesto Boateng che si difende



wordpress stat