| categoria: In breve

Brasile, incidente in moto e tutti si fermano a soccorrerlo. Poi il dramma: morti 4 ragazzi

Si erano fermati a soccorrere un motociclista che aveva avuto un incidente e aveva riportato una sospetta frattura. Dopo aver formato un discreto capannello proprio in mezzo alla carreggiata, non potevano certo aspettarsi che qualcuno non li vedesse e arrivasse nella loro direzione a velocità elevata. Non avevano però fatto i conti con la scarsa illuminazione della strada e con la disattenzione di un automobilista che, alla guida di un furgone, procedeva su una delle strade della cittadina brasiliana di Sao José dos Campos, nello stato di San Paolo.

C’è stato chi è riuscito a mettersi in salvo dopo aver visto il veicolo procedere a folle velocità, ma per il centauro ferito e altri tre giovani non c’è stato nulla da fare: sono stati presi in pieno, tre di loro sono morti sul colpo mentre la quarta vittima, gravemente ferita, è stata ricoverata in ospedale. L’automobilista, dopo l’impatto, non si è fermato a prestare soccorso ed è fuggito senza rallentare la propria marcia.

Ti potrebbero interessare anche:

Pakistan, l'ex presidente Musharraf in patria dopo 4 anni di esilio
Benzina: sotto 1,8 euro, minimi 5 mesi
Turchia, sospetto kamikaze fermato davanti agli uffici di Erdogan
Investite dopo uno scontro da auto privata, morte due donne
Il padre di Renzi indagato per bancarotta fraudolenta
Disabile psichica partorì in casa, arrestati padre e parente



wordpress stat