| categoria: economia

Industria: produzione luglio +4,4% anno

East German textile industry optimistic for 2014
A luglio 2017 la produzione industriale aumenta dello 0,1% rispetto a giugno e del 4,4% rispetto a luglio 2016 nei dati corretti per gli effetti di calendario. Lo comunica l’Istat precisando che l’indice tendenziale è in crescita quasi ininterrotta da agosto 2016 con la sola eccezione di gennaio 2017. Trainano i beni strumentali, che vedono un balzo del 5,9% sull’anno e “sono l’unico comparto ampliamente sopra il livello del 2010”. Aumentano pure beni di consumo (+4,1%), intermedi (+3,5%) ed energia (+3,3%).

Gentiloni, dati impensabili solo 2 anni fa – “Il nostro Paese è finalmente in lenta ripresa, in realtà anche meno lenta di quanto si pensasse: ho visto oggi che la produzione industriale è cresciuta del 4 per cento, un dato impensabile anche solo uno o due anni fa”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni inaugurando un nuovo polo scolastico a Cernusco sul Naviglio, nel Milanese.

Ti potrebbero interessare anche:

Debiti della P.A. nei confronti delle aziende, Confcoop: 'Un'impresa su tre fallisce per il ritardo ...
Fondazione Mps nomina Marcello Clarich presidente
La denuncia di Confcommercio: "La burocrazia costa 230 miliardi di Pil"
Istat: a maggio disoccupazione in calo all’11,5%. Occupati: +21mila, +299mila su anno
Rottamazione cartelle, oltre un milione di accessi al sito Equitalia
In 2017 'ripresina' immobiliare in Italia



wordpress stat